Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e rispetta la tua privacy in ottemperanza al Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

Offre orientamento e  supporto agli operatori del settore, facilita l’accoglienza delle produzioni attraverso agevolazioni e convenzioni su accomodation e ristorazione,  stringe accordi con gli Enti Locali per snellire le procedure burocratiche per le riprese e accordi con produttori e registi per favorire il realizzarsi di nuovi set cinematografici in Toscana.
La partnership tra le due istituzioni è un’opportunità unica per gli allievi del Master in Critica Giornalistica e del Master in Drammaturgia e Sceneggiatura, che potranno così mettere a frutto sul campo le conoscenze apprese e sperimentare le proprie competenze all’interno di una delle più prestigiose Film Commission del Paese.
“Toscana Film Commission, e questo vale per tutti noi che lavoriamo in Fondazione Sistema Toscana, valuta come molto importante collaborare con le eccellenze italiane e il fare squadra, in particolare nel campo della Cultura e dello Spettacolo, la modalità più produttiva e gratificante” , questo il commento di Stefania Ippoliti, responsabile Area Cinema di Fst e presidente di Italian Film Commission. “Gli stage – continua - completeranno la preparazione di questi giovani e presto avremo nuovi eccellenti professionisti su cui contare”.
I Master vogliono offrire ai corsisti una preparazione non solo teorica, ma soprattutto pratica. “Raggiungiamo questo scopo sia nella didattica frontale, dove i docenti sono professionisti affermati provenienti dalle principali realtà editoriali del nostro Paese – afferma il Direttore dell’Accademia, Lorenzo Salveti – sia con le opportunità di stage in aziende leader nel settore, ed è in questo contesto che si inserisce la sinergia con Toscana Film Commission”.